Maldive: La vacanza da sogno!!!

Un sogno chiamato Maldive Atollo di Raa
Un sogno chiamato Maldive

Eccoci di nuovo qui, questa volta per raccontarvi il VIAGGIO. La prima cosa che abbiamo fatto quando abbiamo deciso di sposarci? Beh, abbiamo prenotato il viaggio di nozze, ovviamente.

Il nostro sogno e pensiamo che sia il sogno di tutti, Le Maldive. Abbiamo prenotato il nostro viaggio nella migliore agenzia di viaggi di Cosenza. Siamo partiti da Lamezia Terme ed abbiamo fatto scalo a Dubai, dopo aver sostato per 3 giorni e visitato la città (Vedi: Dubai: in tre giorni!!!), abbiamo preso il volo Emirates diretto a Malè.

Arrivati all’aeroporto di Malè, abbiamo incontrato i responsabili di alpitour, che ci hanno accompagnato nella lounge in attesa di prendere il volo interno di circa 50 minuti per arrivare all’aeroporto di Ifuru. Infine, per arrivare sull’ isola abbiamo preso la barca veloce, il viaggio è durato circa 25 minuti. 

Kudafushi resort & spa.

Il resort è situato nell’atollo di Raa. Abbiamo scelto il Kudafushi resort & spa in quanto è nato da poco e di conseguenza la barriera corallina è ancora quasi intatta, il reef circonda completamente l’isola. Purtroppo il turismo massiccio e non rispettoso fa si che le bellezze di questi luoghi  vengano distrutte. In ogni caso noi abbiamo scelto molto bene in quanto anche in riva al mare era possibile ammirare la bellezza della barriera con tutti i suoi meravigliosi pesciolini colorati.

All’arrivo, ci hanno accolto in modo veramente caloroso, ci hanno spiegato un pò le regole del posto, gli orari dei ristoranti e ci hanno accompagnato nella nostra stanza. Abbiamo prenotato una Beach Villa di “soli” 92 mq fronte spiaggia ovviamente. Ad attenderci all’interno della stanza decine di gechi, ma niente paura con un pò di accortezza nel tenere le finestre chiuse e l’aria condizionata accesa, spariranno. In camera abbiamo trovato il cestello con lo spumante fresco, e sul letto una bellissima dedica “happy honey moon”.

Happy honey moon Maldive
Happy honey moon

Siamo rimasti incantati dal bagno, semi esterno, con doccia maldiviana e vasca idromassaggio, set bagno monouso sempre nuovi ogni giorno. Presente anche tv, cassaforte e connessione wifi. D’altronde è un resort a cinque stelle. Noi abbiamo optato per un soggiorno all inclusive, abbiamo deciso di godercela al massimo.

Ogni giorno in camera, ci veniva offerto un piatto di frutta fresca e il mini bar presente, veniva sempre riempito. 

L’isola è piccolissima, per visitarla si impiegano circa 5 massimo 10 minuti, se si ci  vuole soffermare ad ammirare la vegetazione e i vari animaletti del posto tra cui iguane, paguri, lucertole, granchi trasparenti ed enormi pipistrelli (volpi volanti).

I nostri amichetti MAldive
I nostri amichetti

La nostra giornata tipica.

Ci alzavamo al mattino intorno le 8.30– 9 andavamo nel ristorante a fare colazione, ogni giorno era presente un infinita varietà di cibo che spaziava dal salato al dolce. Poi andavamo a prendere il sole davanti la nostra villa dove avevamo a disposizioni delle sdraio, il sole è molto forte.

Relax Maldive
Relax

Verso le 13 andavamo a pranzo sempre nel solito ristorante, oramai avevamo fatto conoscenza con i vari dipendenti del posto, molto simpatici, alcuni di loro parlano anche italiano. Dobbiamo riconoscere che sanno cucinare la pasta anche meglio di noi. Subito dopo pranzo passavamo il pomeriggio in piscina fronte mare. 

Noi amiamo passeggiare quindi sul tardi ogni giorno camminavamo intorno all’isola e vedere gli splendidi tramonti. Comunque sono molte le attività da fare, è presente una palestra, tavoli da ping pong, sale dove poter giocare, svolgere attività acquatiche tra cui snorkeling e immersioni subacquee, canoa, windsurf e molto altro; presente anche la spa.

Tramonto Maldiviano
Tramonto Maldiviano

La sera intorno alle 20.30 ci recavamo nuovamente al ristorante per la cena, e subito dopo nel bar vicino dove ogni sera veniva organizzata una serata a tema per intrattenere gli ospiti.

Nel nostro pacchetto avevamo incluso anche un uscita di snorkeling che Umberto ha fatto. È Stata una bellissima esperienza, la barriera corallina è qualcosa di spettacolare, era come vedere un documentario in tv.

Abbiamo anche approfittato della spa e abbiamo provato un massaggio di coppia di 50 minuti, nulla a che vedere con i nostri massaggi, siamo usciti da quella spa veramente rinati. Volevamo rifarlo ma il tempo sembrerà strano ma ci è volato. Chi dice che su un’ isola ci si annoia, beh, secondo noi si sbaglia di grosso.

Ultimo giorno.

Purtroppo le cose belle finiscono presto, e noi l’ultimo giorno abbiamo voluto farlo durare il più possibile. Potevamo andare via senza vedere l’alba delle Maldive? La risposta è assolutamente no. Un momento veramente magico, l’alba è meravigliosa e l’isola che piano piano viene illuminata dai primi raggi del sole diventa sempre più magica. L’ultimo giorno è stato superlativo. Il mare,  il sole che illuminava l’enorme distesa di sabbia bianca, tutto meraviglioso. Un sogno? No, non è stato un sogno, ma la nostra vacanza da sogno…

Alba Maldiviana
Alba Maldiviana

Lascia un commento

Chiudi il menu